Area Camper Lago Sirio

Accesso utente

Ritratto di Marco Vaschetti
Tipo Struttura:

Area Attrezzata

40 piazzole o stalli
Altitudine s.l.m.:

280 Metri

Zona Turistica: 

Posizione

Via Lago San Michele
ChiaveranoTorino
Italia
Latitudine: 45° 29' 8.9628" N
Longitudine: 7° 53' 16.8036" E

Mappa © OpenStreetMap contributors

Latitudine: 45.485823° Gradi decimali
Longitudine: 7.888001° Gradi decimali
STATO della scheda: Scheda pubblicata controllata e promossa in prima pagina

Coordinate controllate

800035198

Sicurezza: 
Videosorvegliata
Recintata
Sono ammessi: 
CAMPER (Autocaravan)
Animali ammessi: SI
Modalità di sosta: 
Consentito campeggiare
Periodo di apertura: aperto tutto l'anno
Gratuito/pagamento: Sosta a pagamento eventuali servizi compresi
Dettaglio costo: Corrente € 3.00/24h.
Costo indicativo sosta 24h per 2 persone a luglio: €18.00
Modalità di pagamento: Bancomat Mastercard Visa
Servizi: 
Presa elettrica 220/230 Volts
Carico acqua
Pozzetto scarico griglia a terra
Scarico cassetta WC
Bar
Ristorante o Pizzeria o Gastronomia
WC
Docce
Descrizione della struttura ricettiva: 

Dal loro sito web:
Il parcheggio per i veicoli ricreazionali è completamente automatizzato e il pagamento, che deve essere effettuato prima dell’ingresso agli stalli, può avvenire con bancomat o carta di credito tramite un totem posizionato a lato delle due barriere.
La card ha una cauzione di € 5,00 che viene restituita all'uscita quando si rinserisce la card nella cassa automatica
Per usufruire dei servizi bisogna caricare credito sulla card, i prezzi dei servizi sono:

Corrente elettrica € 3,00 ogni 24h

Docce € 1,00 ogni tre minuti e mezzo

TURISMO
Trekking a Ivrea: il giro dei cinque laghi
Nel bellissimo paesaggio boschivo piemontese si aprono numerosi tracciati di grande interesse naturalistico quale il giro dei cinque laghi d’Ivrea.
L’escursione a piedi che conduce alla scoperta di questi antichi specchi d’acqua si snoda su un percorso ad anello che con una piacevole camminata di alcune ore, permette di ammirare le bellezze paesaggistiche e faunistiche della zona, una delle più belle del Canavese.
I cinque laghi d’Ivrea che sono ricompresi nell’itinerario sono illago Sirio, il lago Pistono, il lago Nero, il lago Campagna e il lago San Michele. Tutti di straordinaria bellezza, sono immersi in una folta vegetazione tra la quale vive e sopravvive una ricca e variegata fauna. Esistono molteplici percorsi che consentono di effettuare il giro dei laghi e tutti si sviluppano in modo da salvaguardare la bellezza e la vulnerabilità del territorio d’Ivrea. Gli itinerari sono tutti segnalati e si rendono adatti a escursionisti di tutte le età, non necessariamente esperti di trekking.

Il giro dei cinque laghi d’Ivrea rappresenta un’ occasione unica per ammirare in una sola giornata molteplici bellezze paesaggistiche che solo il Piemonte sa offrire oltre alle varie attività escursionistiche e sportive che si possono praticare, al Lago Sirio potrete trovare anche una spiaggia libera dove trovare riparo dalle calde giornate dei mesi estivi. Nella stagione balneare infatti, il lago si popola di turisti e bagnanti in cerca di relax e tranquillità.

Visitare le Terre Ballerine
Il lago Sirio è di sicuro il più rinomato e per questo meta privilegiata dei turisti che qui si dirigono per sperimentare di persona il fenomeno delle terre ballerine d’Ivrea. Si tratta di area boschiva su un terreno di torba, camminandoci sopra oltre alla sensazione di camminare su materassi si ha anche la possibilità di vedere gli alberi circostanti che si piegano come in un inchino ai nostri movimenti, uno spettacolo incredibile e non così comune.

Visitare il Castello di Montalto Dora
Dallo  stupendo castello medievale di Montalto Dora, dalle alte torri merlate, la vista è molto suggestiva. L’atmosfera, la luce riflessa sul lago e il castello ci portano alla mente i paesaggi irlandesi che spesso si vedono in TV o sul web 

Scheda: 10403

Lancia la Geo-ricerca veloce

Lancia la ricerca Elenchi veloci per Città

Lancia la pagina dei Commenti

Torna su in cima, alla pagina iniziale